I RIFIUTI di NATALE

COME RICICLARE CORRETTAMENTE I RIFIUTI DI NATALE

Pianeta delle Idee Ambiente non può non trattare, durante le feste natalizie, una serie di indicazioni generali per un buon e responsabile conferimento degli imballaggi e dei rifiuti tipici del Natale.

Ancor di più durante le feste natalizie è importante, dato il consumo massiccio di questi giorni, differenziare e riciclare quanto più possibile.
Dagli avanzi alimentari, agli oggetti ricevuti come regalo sino alle decorazioni natalizie.

Piccoli gesti ma di grande aiuto per il nostro futuro e il nostro pianeta.

Dubbi? Incertezze? Proviamo a fare un po’ di chiarezza in merito.


LA REGOLA GENERALE, ancor prima di conferire nella raccolta differenziata, E’ RICICLARE – RIUSARE – RIPARARE


SCARICARICA IL FORMATO PDF DEI RIFIUTI NATALIZI COSI’ DA POTERLO STAMPARE E REGALARE A CHI NE PUO’ AVERE BISOGNO


Confezione del PANETTONE e del PANDORO
SCATOLA -> raccolta della CARTA
SACCHETTO INTERNO DI PLASTICA -> raccolta della PLASTICA
(essendo un imballaggio è conferibile anche se sporca, l’importante è che sia priva di residui di cibo)
PIROTTINO O BASE DI CARTA -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO
(solo nel caso sia indicato sulla confezione che la base è in carta compostabile si potrà conferire nell’UMIDO/ORGANICO)
GANCIO DELLA SCATOLA -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO

BUSTA DELLO ZUCCHERO A VELO
va nella raccolta della CARTA se completamente in carta oppure se, in caso di busta in poliaccoppiato, indicato nella confezione. Altrimenti
va conferita nella raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO

Confezione di TORRONI, TORRONCINI e CIOCCOLATINI
SCATOLA DEL TORRONE -> raccolta della CARTA
INCARTO INTERNO o INCARTO DEL CIOCCOLATINO DI PLASTICA-> raccolta della PLASTICA
INCARTO INTERNO o INCARTO DEL CIOCCOLATINO DI ALLUMINIO -> raccolta della METALLI/ALLUMINIO
SACCHETTO ESTERNO DI PLASTICA -> raccolta della PLASTICA
INCARTO ESTERNO DEL TORRONCINO  IN PLASTICA -> raccolta della PLASTICA
INCARTO INTERNO DEL TORRONCINO o del CIOCCOLATINO IN POLIACCOPPIATO -> essendo abitualmente un poliaccoppiato misto carta/alluminio va nella raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO.

Quando si parla di poliaccoppiati alluminio-plastica o plastica-alluminio,
volevo ricordare un trucco per stabilire, in assenza di sigle, se il materiale prevalente è di plastica o di alluminio: se accartocciando l’imballaggio questo mantiene  la forma data, allora è a prevalenza alluminio, se torna alla forma originaria allora è a prevalenza plastica.

Confezione dello ZAMPONE E COTECHINO
SCATOLA DELLO ZAMPONE O COTECHINO -> raccolta della CARTA
SACCHETTO INTERNO DELLO ZAMPONE O COTECHINO -> essendo un poliaccoppiato a prevalenza plastica (C/LDPE 90) va conferito nella raccolta della PLASTICA.

SPUMANTE
BOTTIGLIA -> raccolta della VETRO
TAPPO VERO SUGHERO -> raccolta del LEGNO oppure RACCOLTE DEDICATE DI ASSOCIAZIONI oppure in piccole quantità raccolta dell’UMIDO/ORGANICO solo se previsto dal comune di appartenenza
TAPPO IN PLASTICA -> raccolta della PLASTICA
GABBIETTA IN ACCIAIO DI CHIUSURA -> raccolta dei METALLI/ALLUMINIO

CARTA DEI REGALI
SE INTERAMENTE DI CARTA -> raccolta della CARTA
(senza nastro adesivo, colla o graffette in metallo)
IN PLASTICA -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO
(questo tipo di plastica NON essendo un imballaggio non è conferibile)
IN PLASTICA e CARTA -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO
NASTRO ADESIVO -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO

NASTRI e COCCARDE
INTERAMENTE DI CARTA -> raccolta della CARTA
IN PLASTICA -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO
(questo tipo di plastica NON essendo un imballaggio non è conferibile)
IN STOFFA -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO

GIOCATTOLI
DI LEGNO -> raccolta della LEGNO
DI PLASTICA -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO
(questo tipo di plastica NON essendo un imballaggio non è conferibile). Se il gioco è in PLASTICA ELETTRICO ED ELETTRONICO allora raccolta RAEE
PIU’ MATERIALI UNITI ASSIEME -> raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO. Se il gioco è ELETTRICO ED ELETTRONICO allora raccolta RAEE

 MATERIALE PER LA PROTEZIONE DELLE MERCI
POLISTIROLO, PLURIBALL -> raccolta della PLASTICA
PAGLIETTA IN PLASTICA FONDO CONFEZIONI E CESTI -> raccolta della PLASTICA. In caso di cesto in vimini va conferito nella raccolta del LEGNO.

ALBERO DI NATALE VERO -> da RIPIANTARE in natura

ALBERO DI NATALE FINTO -> raccolta degli ingombranti presso l’ECOCENTRO

PALLINE DELL’ALBERO DI NATALE ->sia in plastica che in vetro vanno nella raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO (non essendo degli imballaggio non sono conferibili). Se in legno vanno nella raccolta del LEGNO.
FESTONI DELL’ALBERO DI NATALE ->raccolta del SECCO RESIDUO/INDIFFERENZIATO (questo tipi di plastica NON essendo degli imballaggio non sono conferibili)
LAMPADINE O LUCI DELL’ALBERO DI NATALE -> raccolta RAEE e non nella raccolta dell’indifferenziato!


Ricordiamoci anche che per un CORRETTO CONFERIMENTO dei RIFIUTI è sempre bene comunque far riferimento alle regole del Comune di appartenenza.

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.

Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!

Precedente

Decorare i Bicchieri di Vetro per Natale!

Successivo

Natale con i rotoli della carta igienica!

  1. Ciao Stefano ^_^Ho provveduto… Speriamo ci rispondano!Ti auguro Buon natale e a presto ^_^Mel

  2. Anonimo

    Ciaoho un "dove lo butto?" per il Comieco: dove si buttano le bustine di zucchero monodose dei bar e gli involucri dei coni gelato (ovviamente puliti)? Sarebbero poliaccoppiati carta-plastica, ma la quantità di plastica rispetto a quella di carta è veramente minima. Sulle confezioni non è indicato niente.Grazie milleStefanoPS Ti consiglio di commentare un post perché nei post delle persone che visitano la pagina non rispondono quasi mai!

  3. Prima di tutto Buon Natale a te!E un super grazieeee per questo tuo trucchetto molto ma molto utile… Sei il re della raccolta differenziata ;-)A presto.Melciar

  4. Anonimo

    Ciaovisto che si parla di poliaccoppiati plastica-alluminio e alluminio-plastica, volevo ricordare un trucco per stabilire in assenza di sigle se il materiale prevalente è la plastica o l'alluminio: se accartocciando l'imballaggio questo mantiene la forma data, allora è alluminio, se torna alla forma precedente è plastica.Buon NataleStefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

I RIFIUTI DI NATALEdove conferire i rifiuti tipici delle festività natalizie

UN REGALO PER TE!

Un piccolo formato pdf tutto da scaricare, stampare e anche da regalare!

Come ho fatto io con te ;-)

error: Il contenuto è protetto!!